Guardando oltre i cani, poteva vedere il cane correre e quasi ogni piede di recinzione nel cortile. Nulla sembrava essere fuori posto o danneggiato. Nella parte posteriore della sua mente, sapeva che qualcosa non andava, terribilmente sbagliato e completamente sottosopra. Cringing, pensò alla voce inquietante che bisbigliava nell’orecchio del suo ragazzo durante l’ultima conversazione telefonica.

Entrambi i cani erano tornati a quello che stavano facendo, correndo avanti e indietro lungo la recinzione tra il cortile e il vicolo. Avevano percorso un sentiero nell’erba sottile da due anni a caccia di tutto ciò che si muoveva attraverso il vicolo. Ciò includeva persone che portavano a spasso i loro cani, i ciclisti e qualsiasi automobile che osasse attraversare la casa.

  Vedendo che i cani di Gabriel avevano cibo e acqua, prese la decisione di lasciarli e concentrò la sua attenzione sul seminterrato. Per prima cosa rientrò in cucina, aprì il cassetto della spazzatura e afferrò una piccola torcia. Prima ha testato la luce per assicurarsi che funzionasse ancora, ha fatto clic su di essa e quindi ha immediatamente riportato la torcia in posizione off.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.